Nessun commento

Come Prepararsi alla Vendita della Casa

Le prime impressioni contano

Grazie alle centinaia di trattative concluse nel corso degli anni, ho imparato a capire quali sono gli accorgimenti da tenere in considerazione per presentare al meglio una casa.

In inglese c’è una frase che recita: “you only have a chance to make a first impression.

Praticamente significa che hai solo una possibilità di fare bella figura. Tradotto, sbaglia il modo in cui ti presenti e hai chiuso. Finito.

Quindi, vien da sé che il modo in cui andiamo a presentare la casa sul mercato può influenzare pesantemente l’esito di vendita finale. Non solo, può avere seri impatti anche sul prezzo.

L’acquisto della casa è un atto emotivo, quindi, attraverso il marketing, bisogna saper individuare e dialogare con questo aspetto.

Per vendere il prima possibile ed ottenere il miglior prezzo, è importante che la casa sembri il più possibile perfetta, immacolata, curata, bella… dentro e fuori.

Allora, ci sono alcuni semplici step da considerare per preparare la casa prima di posizionarla sui portali ed entrare sul mercato.

Si tratta di cose dette e ridette, magari le hai già sentite anche tu, ma troppo spesso vengono completamente ignorate.

Con poca spesa, si può avere un impatto davvero enorme che massimizzerà le possibilità di vendita e di ottenere un valore più alto della casa.

Vediamo alcuni semplici suggerimenti da seguire per ottimizzare la vendita della casa:

ESTERNI – Cerca di colpire sin da subito i potenziali acquirenti o inquilini.

Queste saranno le primissime cose che i potenziali acquirenti si troveranno davanti, andranno magari a controllare direttamente sul posto.

  • Controlla la recinzione o il muro di giardino e assicurati che siano in buono stato di riparazione, se necessario dai una tinteggiata e rimuovi le tracce di umidità o scrostature;
  • Sfoltisci eventuali siepi e cespugli, riordina il giardino;
  • Assicurati che il cancello sia in buone condizioni, non cigoli e si chiuda correttamente;
  • Rimuovi le macchie d’olio dal parcheggio, liberalo dai muschi o erbacce;
  • Se necessario, dai alla porta d’ingresso un nuovo strato di vernice;
  • Controlla il tetto per eventuali tegole rotte o mancanti. Assicurati che le grondaie siano in buone condizioni;
  • Assicurati che i telai delle finestre siano in buone condizioni. Pulisci le finestre…

INTERNI – Parti da una pulizia completa. De-Clutter!

Si tratta di mettere a posto e di smaltire cose di cui non hai più bisogno, cerca di rimuovere gli arredi in eccesso che rendono la stanza più stretta di quanto lo sia.

  • Metti a posto e riorganizza gli armadi, sembreranno più grandi e con meno confusione;
  • Fai in modo di pulire “a nuovo” gli elettrodomestici da cucina, falli brillare;
  • Cerca di sfoltire il top di lavoro in cucina, così da renderla spaziosa e ordinata.

Decorazione – Mettiti al posto di un potenziale acquirente che vede la tua casa per la prima volta, oppure rivolgiti a qualcuno con occhio neutro per darti una visione pura e non influenzata da fattori personali: il tuo agente immobiliare di fiducia è la persona ideale per farlo. Chiedi consiglio sul come si presenta la casa, cerca di ottenere un parere obiettivo.

  • Se possibile dai un rinfrescata alle pareti, preferibilmente in un colore neutro;
  • Sostituisci la carta da parati rovinata o sporca, lo stesso vale per eventuali tappeti o tende;
  • Aggiungi fiori nella zona giorno per rendere la casa ancora più fresca e attraente.

Ricorda, non devi trasformare la tua casa in un set hollywoodiano, ma deve essere il più accogliente ed ordinata possibile.

Riparazione – Le cose principali su cui dovresti concentrarti sono:

  • Riparare i rubinetti che perdono;
  • Assicurati che le porte del guardaroba si chiudano facilmente;
  • Assicurati che il campanello funzioni correttamente.

Preparativi per le visite  – Prima di una qualsiasi visita, cerca di rendere la casa accogliente e invitante.

  • Metti in ordine l’ingresso, porta via cappotti o altre cose che possano rendere l’ambiente stretto e piccolo;
  • Fai i letti, tieni in ordine le camere;
  • Durante il giorno, mantieni le tende completamente aperte in modo da consentire l’ingresso della luce naturale;
  • Durante la notte, o in giorni particolarmente spenti, accendi tutte le luci possibili;
  • Spegni la televisione;
  • Mezz’ora prima dell’appuntamento, apri le finestre per far circolare l’aria. Se in inverno, accendi il riscaldamento in modo che la casa sia calda e accogliente;
  • Evita di cucinare e così creare odori di  spiacevoli;
  • Se hai un cane, portalo fuori per fare una passeggiata – non tutti amano gli animali.

Commenti (0)